informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

App per tradurre: ecco quelle da scaricare assolutamente

Commenti disabilitati su App per tradurre: ecco quelle da scaricare assolutamente Studiare a Genova

Avere un’app per tradurre sullo smarphone può essere un’idea eccellente, e non solo in viaggio. Perché? Se sei uno studente di un corso di laurea in psicologia, oppure in qualsiasi altra materia in cui viene pubblicato molto materiale autorevole in lingua originale (inglese, francese, spagnolo) può esserti utile. Avere a portata di mano un programma in grado di fare traduzioni on line in tempo reale può salvarti la vita prima di un esame. A meno che tu non abbia già raggiunto risultati ottimi nella comprensione dei testi. Se così non fosse continua a leggere questo articolo. Ti diamo qualche consiglio sui programmini da scaricare che fanno proprio al caso tuo.

App per tradurre: solo il meglio

Come al solito quando si tratta di servizi on line e applicazioni troviamo sempre lui al primo posto. Il Grande Gigante Google. E anche questa volta non si smentisce. In prima posizione con un’app per tradurre che tutti abbiamo usato almeno una volta nella vita: Google traduttore.
I vantaggi offerti da questo servizio sono molteplici e, lasciateci dirlo, imbattibili. Ecco quali sono i suoi principali punti di forza:

• Traduzioni istantanee
• Traduzioni off line
• Traduzioni vocali

app traduttore vocale

Già questo basta a farcelo amare alla follia. Ora ti forniamo qualche indicazioni sull’utilizzo. Così sarai in grado di tradurre on line tutti i testi che desideri. La prima cosa da fare è scaricare l’applicazione. Poi dovrai eseguire questi semplici passaggi:

• Configura il traduttore con la lingua principale
• Scegli la lingua di destinazione
• Premi su fine
• Digita il testo nella schermata centrale

Nella parte azzurra vedrai apparire in tempo reale la traduzione di quanto stai scrivendo. Ma c’è un’altra funzione che non puoi lasciarti scappare. Puoi fare una foto ad un testo per ottenere una traduzione on line. Google cattura le parole sulla foto e le trasforma in quelle della lingua che hai scelto. Non è magia, è scienza, è tecnologia, è Google è in prima linea.
Se hai il microfono ti sarà ancora più semplice accedere alla funzione delle traduzioni vocali. Un traduttore italiano inglese o in qualsiasi altra lingua simultaneo e facilissimo da usare. Non si può chiedere di meglio!
Ma c’è anche una cattiva notizia. Alcune di queste funzioni non sono disponibili per qualsiasi lingua, ci dispiace, se volevi dedicare una poesia in lappone alla tua ragazza dovrai rivolgerti a qualcun altro. E se vuoi utilizzare le traduzioni off line ricordati di scaricare prima il dizionario.

Microsoft Traduttore

Per chi naviga da mobile su dispositivi Android e iOS abbiamo una chicca da proporre. È il famoso Microsoft Traduttore, che non teme il confronto con Google. Anche in questo caso si tratta di un’app per tradurre gratis e molto intuitiva. In fondo, la bellezza delle app sta proprio in questo: ti permettono di rendere l’impossibile possibile, in pochi clic e ovunque ti trovi.
Allora scarica questo programma di traduzione sul tuo smartphone e accedi alla possibilità di traduzioni di ogni tipo.
Alcune funzionalità sono le stesse di Google Translator, ma ci sono anche delle particolarità che rendono quest’app unica e diversa. Una su tutte? Il frasario a disposizione per chi viaggia e vuole muovere i primi passi in una lingua sconosciuta.
Come si utilizza? Segui le nostre indicazioni:

• Clicca sul simbolo Book
• Scegli una categoria
• Leggi e utilizza le frasi

Le recensioni degli utenti confermano che questa è una delle funzioni preferite da chi ha scelto quest’app. A noi ci piace anche la grafica, essenziale e chiara.

Reverso

Molti, anzi moltissimi conoscono la versione on line. Un sito di traduzioni con un numero esorbitante di visite ogni giorno. È l’aiutante di tantissimi studenti di molti corsi laurea diversi, accomunati da un solo destino: tradurre on line.
Chi ci si avvicina capisce subito di trovarsi di fronte ad un servizio completo che offre di più di quel che sembra ad una prima impressione. L’utilizzo di Reverso può davvero migliorare il tuo vocabolario di un’altra lingua. L’aspetto che preferiamo di quest’app è la possibilità di accedere agli esempi d’uso tratti da diverse fonti come:

• Siti web
• Film
• Articoli sulla stampa

E altro ancora. Gli esempi sono alla base dell’apprendimento di una lingua. Chi non si ricorda le canzoni dei Beatles imparate al liceo durante le lezioni di inglese? Oppure i film guardati in lingua originale che ti hanno permesso di assorbire una quantità di vocaboli che leggendo nel dizionario non ti sarebbero rimasti impressi. Con Reverso hai un alleato in più e raggiungerai un nuovo livello di comprensione della lingua.

Altre applicazioni per le traduzioni

Questa breve lista non può concludersi così. Abbiamo dato ampio spazio al meglio del meglio, ma ci restano da citare ancora tre ottime possibilità di traduzione on line:

• Traduttore di conversazione per Android
• Traduttore iHandy per iOS
• WordReference

La prima ci è utile proprio per le conversazioni, come dice il nome stesso. È gratis e se ti trovi in viaggio e non sai come scambiare quattro chiacchiere è una vera manna dal cielo.
La seconda è solo per iPhone, ma l’abbiamo scelta per la sua estrema intuitività, per la totale assenza di banner pubblicitari, le 50 lingue disponibili, e… ovviamente perché è gratis.
La terza, come Reverso, la si conosce per la versione on line. Un dizionario dedicato alla traduzione italiano inglese con un’accuratezza da professore british con monocolo.
Ti bastano queste fantastiche applicazioni per la traduzione dei tuoi testi? Hai trovato qualcosa di meglio?

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali